CATANIA: SIGLATO ACCORDO SU TECNOLOGIE PER NON VEDENTI
CATANIA: SIGLATO ACCORDO SU TECNOLOGIE PER NON VEDENTI

Catania, 23 mar. - (Adnkronos) - Sviluppare metodologie sensoriali che possano fornire ai non vedenti informazioni utili allo svolgimento delle normali attivita' quotidiane e che possano tutelarli in situazioni a rischio ottimizzando le attivita' percettive residue. Questo lo scopo, come si legge in una nota, di un protocollo d'intesa siglato al centro direzionale Nuova Luce dagli assessorati provinciali e comunali alle Politiche sociali, dalla facolta' di ingegneria dell'universita di Catania e dall'Unione italiana ciechi e prevede un impegno economico di 15 mila euro a supporto dei ricercatori del dipartimento universitario.

''Grazie all'accordo di collaborazione -ha detto Francesco Seminara, assessore provinciale alle Politiche sociali- i ricercatori universitari avranno un supporto per potenziare e ottimizzare dispositvi come il colortest o i classificatori di luce che permettono ai non vedenti di conoscere il colore dell'abito da indossare o la presenza di luce in un ambiente. Compito primario della provincia -ha aggiunto Seminara- e' proprio quello di sostenere ed offrire servizi a soggetti con disabilita'''. (segue)

(Ftb/Ct/Adnkronos)