CUORE: STILI DI VITA A RISCHIO IN 70% ITALIANI, PARTE CAMPAGNA
CUORE: STILI DI VITA A RISCHIO IN 70% ITALIANI, PARTE CAMPAGNA
VADEMECUM IN AEROPORTO E TEST 'GRATTA E SCOPRI' AL SUPERMARKET

Milano, 23 mar. (Adnkronos/Adnkronos Salute) - Cuore a rischio per sette italiani 'over 14' su dieci, minacciati da stili di vita scorretti e da una scarsa attenzione alle misure preventive suggerite dai medici. Nonostante le malattie cardiovascolari siano responsabili del 44% delle morti registrate negli ultimi anni nel nostro Paese, infatti, in una ricerca Eurisko la maggior parte degli italiani dichiara almeno due comportamenti dannosi per il cuore. In occasione del 2004 Anno del cuore, gli esperti lanciano l'allarme e annunciano, oggi a Milano, una campagna di sensibilizzazione organizzata da Heart Care Foundation-Progetto 'Tuttocuore' con la collaborazione della Fondazione Aventis e il patrocinio del ministero della Salute.

''Ascolta il tuo cuore, usa il tuo cervello!'', questo lo slogan dell'iniziativa, tornera' da aprile a giugno con messaggi radiofonici sulle frequenze di Radio Monte Carlo, pagine informative su vari periodici e attivita' educazionali in aeroporto e al supermarket. Nei principali scali aeroportuali della penisola sara' distribuito il racconto ''Lezioni di volo'', sull'abc delle abitudini 'salva-cuore'. Nei maggiori centri commerciali saranno invece allestite le 'casette del cuore', con infermieri e specialisti dell'Associazione nazionale medici cardiologi ospedalieri (Anmco) a disposizione del pubblico. Verra' inoltre diffuso un test 'gratta e scopri', che svela il rischio individuale di eventi cardiovascolari. (segue)

(Sal/Pe/Adnkronos)