DROGA: FOGGIA - SPACCIAVANO VICINO A TEATRO DI SAN SEVERO, 2 ARRESTI
DROGA: FOGGIA - SPACCIAVANO VICINO A TEATRO DI SAN SEVERO, 2 ARRESTI

Foggia, 23 mar. - (Adnkronos) - La zona nei pressi del teatro ''Verdi'' di San Severo (Foggia) era diventata luogo di spaccio di sostanze stupefacenti tanto che alla fine dello scorso anno furono arrestate delle persone in una vicina tabaccheria. In alcuni casi si erano verificati anche fatti di sangue. Per questo, dopo una serie di appostamenti, la Polizia ha arrestato due coniugi, Claudio Maiorano, pregiudicato di 45 anni e sua moglie Soccorsa Viele, di 43. Nella loro abitazione gli agenti hanno trovato trenta grammi di droga ancora da dividere in dosi, la maggior pare della quale eroina e alcune dosi di cocaina. L'attivita' di spaccio si rivolgeva a giovani tra i 16 e i 22 anni. Gli agenti hanno trovato anche sostanze da taglio, materiale per il confezionamento delle dosi e sette telefoni cellulari.

(Pas/Ct/Adnkronos)