IMMIGRATI: ZANON, REGIONI DEVONO GUADAGNARE IN OPERATIVITA'
IMMIGRATI: ZANON, REGIONI DEVONO GUADAGNARE IN OPERATIVITA'
DIRITTO VOTO PUNTO ARRIVO NON DI PARTENZA'

Venezia, 23 mar. - (Adnkronos) - ''L'allargamento dell'Unione europea e l'importanza crescente dei Paesi del bacino del Mediterraneo rendono piu' importante ed evidente il ruolo delle Regioni nel governo dei flussi migratori. Il Veneto, ad esempio, e' in procinto di aprire sportelli informativi e di formazione lavorativa in Tunisia, in Romania, in alcuni paesi dell'America Latina. Le Regioni devono guadagnare in operativita' sia verso lo Stato che verso l'Unione Europea, che e' in ritardo nell'approntare misure organizzative adeguate su questo fronte''. Con questa sottolineatura del ruolo specifico delle Regioni, anche nel contesto europeo, nel settore dei flussi migratori, Raffaele Zanon, ha introdotto il suo intervento al convegno europeo sull'immigrazione che si e' tenuto a Prato.

Secondo l'esponente della Giunta regionale del Veneto ''nel campo dei flussi migratori le politiche dell'integrazione devono marciare di pari passo con le politiche della legalita'. Sappiamo che, in un futuro non troppo lontano, saremo sottoposti al rischio criminalita' proveniente dalla Cina e dall'Est Europa''. (segue)

(Red-Dac/Pn/Adnkronos)