INTERNET: CYBERCRIME, MEETING INTERNAZIONALE POLIZIA POSTALE A ROMA (5)
INTERNET: CYBERCRIME, MEETING INTERNAZIONALE POLIZIA POSTALE A ROMA (5)
PRESENTE IL MAGISTRATO AMERICANO CHRISTOPHER PAINTER

(Adnkronos) - ''In base all'esperienza -ha sottolineato Vulpiani- maturata negli ultimi dieci anni di lotta al crimine informatico nel nostro Paese e nei Paesi occidentali in genere, si puo' sostenere che l'avvento di internet impone una radicale rivisitazione di tutte le strategie investigative e di contrasto al crimine, poiche' il crimine stesso ha assunto connotazioni di taglio completamente nuovo''.

''E' innegabile che la rete -ha spiegato Vulpiani- sia stata e possa essere il volano per la diversificazione dei crimini''. ''Le organizzazioni criminali e terroristiche -ha concluso- hanno gia' da tempo tratto giovamento dalle possibilita' offerte dalla rete per migliorare la loro efficienza operativa e le loro capacita' di sottrarsi alle indagini''. Copresidente della sessione di lavoro della 'Training Conference' di oggi e' stato il magistrato americano Christopher Painter, presidente del sottogruppo 'High Tech Crime' del G8.

(Pao/Pe/Adnkronos)