MESSINA: INCENDI CANNETO - PERITO, PROVOCATI DA CAUSE NATURALI
MESSINA: INCENDI CANNETO - PERITO, PROVOCATI DA CAUSE NATURALI

Messina, 23 mar. (Adnkronos) - Un legame tra cause naturali e dispersioni elettriche ed elettromagnetiche''. Secondo il consulente dei cittadini di Canneto, l'ingegner Franco Valenti, sarebbero queste le cause degli incendi che dal gennaio scorso sconvolgono Canneto, la piccola frazione di Caronia, centro in provincia di Messina. Secondo Valenti, che ha presentato una relazione sugli episodi, tuttora poco chiari anche per gli studiosi, ''a provocarli dovrebbe essere stato un fatto calamitoso, come la forte mareggiata che ha interessato la costa nella prima settimana di gennaio''.

Valenti spiega che l'erosione del mare ''avrebbe portato via la sabbia che si trova nel grosso strato di pietre nel terreno e cio' impedisce a un'ampia area di disperdere l'energia elettrica prodotta dai cavi della ferrovia attraverso i fili di terra''.

(Cav/Pe/Adnkronos)