RICERCA: A IRST TRENTO FINANZIAMENTI UE PER TECNOLOGIE LINGUAGGIO (3)
RICERCA: A IRST TRENTO FINANZIAMENTI UE PER TECNOLOGIE LINGUAGGIO (3)

(Adnkronos) - Il progetto mira a far progredire notevolmente le prestazioni dei sistemi di traduzione vocale, cercando di ridurre la distanza fra la traduzione umana e quella della macchina. Nella prima fase triennale di ricerca verranno affrontate le traduzioni di notiziari televisivi e di discorsi pubblici (conferenze e sessioni del parlamento europeo) mentre nel secondo triennio verra' affrontata la traduzione di conversazioni libere. Le lingue considerate saranno l'inglese, lo spagnolo e il cinese.

L'importanza strategica del progetto sta nel fatto che e' unico in Europa e costituisce un primo passo per la creazione di una "European Research Area " sulle tecnologie del linguaggio e quindi sulla individuazione di centri di eccellenza. Decisive per l'assegnazione all'Irst del progetto sono state le relazioni scientifiche e internazionali strette dall'area sulle tecnologie di linguaggio con l'Asia (Cina, Giappone, Corea) fin dalla met? degli anni Novanta.

(Waf/Ct/Adnkronos)