RIFIUTI: BONI (LEGA), NO A NORD DISCARICA PER SUD
RIFIUTI: BONI (LEGA), NO A NORD DISCARICA PER SUD

Milano, 23 mar. ''La Lombardia non sia una discarica per i rifiuti che arrivano dall'Italia del Sud''. Questa la richiesta della Lega Nord dopo lo spirito di collaborazione che si e' istaurato tra il sindaco di Milano Gabriele Albertini e quello di Roma Walter Veltroni nei colloqui di questi due giorni a Milano.

''Questo asse -spiega il capogruppo lombardo della Lega Nord Davide Boni - e' preoccupante e si verifica in un momento particolarmente delicato. Ho l'impressione che si voglia relegare il Nord in una posizione di subordinazione rispetto al Sud e al centro, una colonia di un novello impero romano - partenopeo. Purtroppo Albertini si sta facendo garante di queste operazioni. Trovo una terribile analogia con la ventilata iniziativa Formigoni-Bassolino per portare in Lombardia i rifiuti della Campania, la ricerca di una sinergia che vedrebbe nei cittadini lombardi gli unici penalizzati''.

Boni si dichiara preoccupato anche per ''l'insistenza con cui Albertini e Veltroni portano avanti il concetto di citta' metropolitana, contrastando con le legittime aspirazioni di autonomia di alcune realta' territoriali come Monza e e la Brianza''.

(Mrs/Lr-Pe/Adnkronos)