UMBRIA: OLTRE 750 ALUNNI A SCUOLA DI TERREMOTI
UMBRIA: OLTRE 750 ALUNNI A SCUOLA DI TERREMOTI
I CORSI TENUTI DA VOLONTARI, FUNZIONARI PUBBLICI, GEOLOGI,

Perugia, 23 mar. - (Adnkronos) - Si chiama 'A scuola di terremoti' ed ha preso il via in questi giorni la terza edizione dell'iniziativa educativa della Regione Umbria rivolta agli alunni delle scuole elementari e medie che in quest'anno scolastico coinvolge oltre 750 scolari. Obiettivo dell'iniziativa e' avvicinare i giovani a problematiche che possono coinvolgere la societa' civile e trasferire informazioni di base sulla gestione delle emergenze.

''L'attuale modello di protezione civile, fondato sulla previsione e prevenzione -si legge in una nota della Regione Umbria- ha come presupposto una conoscenza diffusa, relativa ai rischi che incombono sul territorio, ai livelli di vulnerabilita', alle misure di salvaguardia e i comportamenti da adottare in caso di emergenza. In questa ottica fondamentale -continua la nota- diventa l'attivita' formativa che gli Enti possono porre in essere sia all'interno delle proprie strutture sia all'esterno ed in particolare nelle scuole.''.

L'iniziativa, realizzata con la collaborazione dell'Osservatorio sismico 'A. Bina' di Perugia si concretizza in una serie di incontri e lezioni, sia presso gli istituti scolastici sia presso l'Osservatorio, tenute da funzionari pubblici, geologi, volontari e da un'esercitazione finale di protezione civile.

(Gal/Ct/Adnkronos)