VITERBO: CONVEGNO SU CARTA D'IDENTITA' ELETTRONICA (2)
VITERBO: CONVEGNO SU CARTA D'IDENTITA' ELETTRONICA (2)

(Adnkronos) - ''Nell'attuale quadro di riforme costituzionali, inoltre -ha aggiunto D'Ali'- la Cie sara' garanzia perche' da Trieste a Favignana i cittadini abbiano pari opportunita' di godere dei servizi telematici che la pubblica amministrazione implementa sulla rete internet''. ''Il ministero dell'Interno -ha concluso il sottosegretario- sta anche mettendo a punto uno strumento analogo, dedicato ai cittadini stranieri che risiedono nel nostro Paese: il Permesso di soggiorno elettronico''.

D'Ali' -sottolinea la nota- ha anche parlato della sperimentazione del riconoscimento elettronico del cittadino per l'esercizio del diritto di voto. Garantendo al massimo la privacy del cittadino, e' infatti possibile, grazie alla Cie, ridurre i tempi di riconoscimento da un minuto, con il sistema tradizionale, a quattro secondi con la procedura elettronica.

Al convegno sono intervenuti il sindaco di Viterbo, Giancarlo Gabbianelli, Maurizio Talamo, docente ordinario dell'Universita' di Tor Vergata, partner del ministero dell'Interno per la realizzazione delle infrastrutture informatiche su cui ruotano i servizi relativi alla Cie, ed il prefetto di Viterbo, Mario Ciclosi. Quest'ultimo -conclude la nota- ha annunciato l'organizzazione, il prossimo maggio a Viterbo, di un convegno internazionale sull'informatizzazione dei registri di stato civile.

(Pao/Pn/Adnkronos)