NOTIZIE FLASH: 2/A EDIZIONE - L'INTERNO (3)
NOTIZIE FLASH: 2/A EDIZIONE - L'INTERNO (3)

Bruxelles. Silvio Berlusconi rivela di aver programmato una visita in Iraq per il 31 dicembre scorso. Ma il suo blitz e' stato annullato su suggerimento dei vertici delle forze militari italiane. In ogni caso, spiega il premier in una conferenza stampa al termine del Consiglio europeo di Bruxelles, ''non avrei fatto un viaggio per pura scena. ''Io non sento alcun bisogno di andare a fare una visita -dice il presidente del Consiglio- L'avevo fissata il 31 dicembre scorso ma i vertici delle forze militari mi hanno sconsigliato di farlo. Anzi, mi hanno anche pregato, insistendo molto, di non andare perche' la stampa aveva dato notizia di questo mio viaggio, per cui si poteva organizzare un'accoglienza pericolosa non solo per me ma anche per gli altri. Quindi ho domandato se c'era bisogno di una mia visita e mi hanno detto: se vuole fare un'operazione dimostrativa e retorica, lo faccia pure ma non c'era piu' bisogno, anche perche' sono in contatto settimanale'' con tutti i vertici delle forze militari. (segue)

(Pab/Opr/Adnkronos)