NOTIZIE FLASH: 3/A EDIZIONE - L'ESTERO (3)
NOTIZIE FLASH: 3/A EDIZIONE - L'ESTERO (3)

Bruxelles. ''Probabilmente il tracciato del muro puo' essere discusso. Su questo tracciato si possono aprire le negoziazioni per cambiarlo. Ma non possiamo girare la testa di fronte alla necessita' di sicurezza che ha Israele''. Lo ha sottolineato Silvio Berlusconi rispondendo a chi gli chiedeva se fosse necessario o meno la costruzione del muro di Israele. In una conferenza stampa al termine del Consiglio europeo di Bruxelles, il premier ha sottolineato: ''Sul muro ci sono tante posizioni. Non credo che si possa dividere con un muro le ragioni dell'uno e dell'altro. A volte si da' ragione ad una parte, a volte ad un'altra. Pero' probabilmente il tracciato del muro puo' essere discusso''. (segue)

(Pab/Opr/Adnkronos)