NOTIZIE FLASH: 3/A EDIZIONE - LO SPORT (5)
NOTIZIE FLASH: 3/A EDIZIONE - LO SPORT (5)

Roma. La scherma italiana aspetta in questa settimana alcuni importantissimi verdetti sulle qualificazioni per i tornei di scherma olimpici. Oltre che Lamezia Terme (sciabola femminile) si seguono con grande attenzione le prove di Bogota' (spada maschile) e di San Pietroburgo (fioretto femminile e maschile), senza comunque porre in secondo piano anche il torneo che attende a Plovdiv i nostri tre migliori sciabolatori i quali, peraltro, hanno gia' acquisito da tempo la qualificazione per Atene 2004. Sotto la guida del CT Carlo Carnevali, sono sei gli azzurri in gara (Alfredo Rota, Paolo Milanoli, Francesco Martinelli, Diego Confalonieri, Alessandro Bossalini, Davide Schaier) che ancora non hanno smaltito la delusione per la mancata qualificazione olimpica della squadra. Ora l'unica speranza e' che almeno il carabiniere Alfredo Rota riesca a staccare il biglietto per Atene nel ranking individuale di qualificazione olimpica. Sono disponibili soltanto due posti e i pretendenti sono rimasti tre: l'austriaco Christoph Marik, l'azzurro Rota e lo svizzero Marcel Fischer. La classifica e' la seguente: 1) Marik punti 204, 2) Alfredo Rota 199, 3) Fischer 187.

(Pab/Opr/Adnkronos)