ALITALIA: SINDACATI, COMPAGNIA CHIEDE PIU' PRODUTTIVITA'
ALITALIA: SINDACATI, COMPAGNIA CHIEDE PIU' PRODUTTIVITA'
SI LAVORA A DOCUMENTO COMUNE

Roma, 26 mar. - (Adnkronos) - Aumentare la produttivita' attraverso il rinnovo dei contratti di lavoro o attraverso interventi mirati. E' questa la richiesta che Alitalia ha messo sul tavolo nel corso dell'incontro avuto questa mattina con i sindacati. Il responsabile delle risorse umane della compagnia, Massimo Chieli, ha ribadito oggi, riferiscono fonti sindacali, la necessita' e l'esigenza di intervenire sul fronte del recupero delle produttivita' del personale mentre si procede alla rimodulazione del piano industriale. Due le opzioni prospettate: procedere al rinnovo dei contratti di lavoro (sono gia' scaduti quelli dei piloti e degli assistenti di volo) oppure definire subito misure ad hoc per ottenere maggiore flessibilita' in un determinato arco temporale e poi giocare la partita contrattuale.

Una richiesta che, sottolineano le stesse fonti, ora il sindacato dovra' valutare fermo restando che un intervento sulla produttivita' non puo' rimanere fine a se stesso ma potra' avvenire a fronte di segnali concreti da parte dell'azienda di cambiamento del piano. Mentre si cominciano a scoprire le prime carte, il confronto, dicono i sindacati, si svolge in un clima ''sereno e costruttivo''. I prossimi appuntamenti sono stati fissati per il 1 e il 2 aprile. L'obiettivo e' quello di redigere un documento comune su quelli che sono i punti condivisi del piano industriale.

(Mcc/Zn/Adnkronos)