CALTAGIRONE: UTILE NETTO 2003 A 61,6 MLN, DIVIDENDO 0,05 EURO
CALTAGIRONE: UTILE NETTO 2003 A 61,6 MLN, DIVIDENDO 0,05 EURO
ASSEMBLEA CONVOCATA L'11 MAGGIO PROSSIMO

Roma, 26 mar. - (Adnkronos) - Il gruppo Caltagirone ha chiuso l'esercizio 2003 con un utile netto pari a 61,6 milioni di euro, in crescita del 36,2% rispetto al 2002. Il valore della produzione del Gruppo ha raggiunto i 506,7 mln di euro rispetto ai 468,1 del passato esercizio, segnando una crescita dell'8,2%. Lo rende noto il gruppo Caltagirone in un comunicato dopo l'approvazione del Cda al bilancio 2003, il quale ha deciso di distribuire un dividendo unitario di 0,05 euro per le azioni ordinarie e di 0,07 euro per le azioni di risparmio, invariati rispetto ai precedenti. Lo stacco della cedola e' proposto per il 17 maggio e il pagamento per il 20 maggio prossimo.

Il risultato d'esercizio prima dell'attribuzione delle quote di competenza delle minoranze e' stato di 106,1 mln di euro (79,4 mln nel 2002), il margine operativo lordo consolidato si e' attestato a quota 114,4 mln di euro. La redditivita' operativa lorda rispetto al valore della produzione risulta pari al 22,6%. Il patrimonio netto del gruppo ammonta a 1.076 mln di euro, in crescita di oltre il 10% rispetto ai 970 mln di euro del precedente esercizio. La posizione finanziaria netta del Gruppo e' aumentata, passando da 137,1 a 183,6 milioni di euro. Il Cda della Caltagirone Spa ha convocato l'Assemblea il prossimo 11 maggio.

(Eca/Pn/Adnkronos)