CONDONO EDILIZIO: COSENZA, VERDI ERIGONO 'CASA ABUSIVA LIBERTA''
CONDONO EDILIZIO: COSENZA, VERDI ERIGONO 'CASA ABUSIVA LIBERTA''
INIZIATIVA DI PROTESTA CONTRO DECISIONE GOVERNO

Lamezia Terme, 26 mar. - (Adnkronos) - Verra' eretta domani a Cosenza, in piazza 11 settembre, la 'casa abusiva delle liberta'''. Si tratta di una iniziativa voluta dai Verdi calabresi contro la decisione del Governo nazionale di prorogare la legge sul condono edilizio. La 'casa abusiva' e' un prefabbricato il cui progetto e' stato firmato dal vicepresidente della commissione ambiente, Sauro Turroni, che sara' presente domani al 'taglio del nastro'.

Dopo che il prefabbricato verra' eretto, il capogruppo dei Verdi calabresi, Diego Tommasi, inoltrera' provocatoriamente una richiesta al sindaco di Cosenza, Eva Catizone, per il relativo condono edilizio. Per Tommasi ''la decisione di proroga del condono e' l'ennesima dimostrazione di un fallimento. Il condono avrebbe dovuto portare nelle casse dello Stato introiti per circa 3.5 miliardi di euro invece -conclude l'esponente del Sole che ride- ci troviamo di fronte a un nuovo enorme buco che rivela l'incapacita' di governare e far quadrare i conti''.

(Prs/Pn/Adnkronos)