CONTI PUBBLICI: ANCI A MARONI, I TAGLI CI SONO ECCOME
CONTI PUBBLICI: ANCI A MARONI, I TAGLI CI SONO ECCOME

Rimini, 26 mar. - (Adnkronos) - ''I tagli ci sono stati, eccome!''. Il presidente dell'Anci, l'associazione nazionale dei Comuni italiani, Leonardo Domenici replica cosi' al ministro del Welfare, Roberto Maroni, che dai microfoni di 'Radio anch'io' aveva parlato di ''una riduzione negli incrementi di spesa degli enti locali, e non di tagli alle finanze dei Comuni''.

''L'Anci non vuole fare polemiche sterili -continua Domenici- bensi' lavorare per un dialogo istituzionale, ma dire che la finanziaria 2004 non ha operato tagli ai trasferimenti agli enti locali non e' vero. I tagli ci sono stati e lo conferma lo stesso governo il quale, nel provvedimento varato solo ieri in Consiglio dei ministri, scrive che lo slittamento del termine per la predisposizione dei bilanci comunali e' reso necessario dalle difficiolta' che le amministrazioni locali stanno incontrando nella sua predisposizione, proprio in conseguenza della riduzione di trasferimenti rispetto al 2003. Non si tratta quindi di una riduzione negli incrementi di spoesa -conclude Domenici- bensi' di veri e propri tagli''.

(Rem/Ct/Adnkronos)