DISABILI: CON OLIMPIADI TORINO 2006 OPPORTUNITA' INSERIMENTO
DISABILI: CON OLIMPIADI TORINO 2006 OPPORTUNITA' INSERIMENTO
DOMANI CONVEGNO ITALIA LAVORO E REGIONE PIEMONTE

Roma, 26 mar. (Adnkronos/Labitalia) - Le persone con disabilita' come risorsa per Torino e per le Olimpiadi del 2006. L'evento sportivo rappresenta, infatti, un'occasione per potenziare i servizi di accoglienza, in una regione impegnata ad aumentare la propria ricettivita' turistica del 10-15% ogni anno, ma anche per creare nuovi posti di lavoro sia per i disoccupati sia per gli stessi portatori di handicap. Di questo si parlera' domani, a Torino, in una tavola rotonda promossa dalla regione Piemonte e da Italia Lavoro, l'agenzia tecnica del ministero del Welfare per le politiche attive dell'occupazione. L'appuntamento e' alle 9,30, presso il centro congressi 'Torino incontra', in via Nino Costa 8.

All'incontro parteciperanno, tra gli altri, il viceministro delle Infrastrutture e Trasporti, Ugo Martinat, la rappresentante della commissione Affari sociali del Consiglio d'Europa, Patrizia Paoletti Tangheroni, il vicepresidente della giunta regionale del Piemonte e assessore ai Trasporti e Sviluppo infrastrutture Olimpiadi, William Casoni, l'assessore regionale all'Industria e Lavoro, Gilberto Pichetto Fratin, l'assessore regionale alle Politiche sociali, Mariangela Cotto, l'amministratore delegato di Italia Lavoro, Natale Forlani, e il presidente del Comitato organizzativo Paraolimpiadi 2006, Tiziana Nasi. (segue)

(Lab/Pe/Adnkronos)