FRIULI-VENEZIA GIULIA: AVVIATA CARTOLARIZZAZIONE IMMOBILI INUTILIZZATI
FRIULI-VENEZIA GIULIA: AVVIATA CARTOLARIZZAZIONE IMMOBILI INUTILIZZATI

Trieste, 26 mar. - (Adnkronos) - La Giunta regionale del Friuli-Venezia Giulia ha avviato oggi, l'operazione di 'cartolarizzazione', ovvero la cessione, remunerata attraverso emissione di obbligazioni, del patrimonio immobiliare regionale non utilizzato. Gli immobili saranno in un primo tempo ceduti alla Societa' di cartolarizzazione Prima Srl, costituita dalla stessa Regione su autorizzazione del ministero del Tesoro. La Prima Srl, per pagare alla Regione il prezzo iniziale pattuito e' stata autorizzata a emettere obbligazioni.

Il ricavo iniziale per la Regione sara' di 42 milioni di euro, mentre il ricavo finale dipendera' anche dalla valorizzazione di alcuni immobili, che sara' definita con la collaborazione degli Enti locali competenti che potranno compartecipare al ricavo della vendita. La vendita degli immobili e' stata affidata dalla Prima Srl alla societa' regionale Gestione Immobili Friuli Venezia Giulia SpA.

(Ben/Pn/Adnkronos)