INFLAZIONE: BILLE', NEL 2004 AL 2,1%
INFLAZIONE: BILLE', NEL 2004 AL 2,1%

Cernobbio, 26 mar. - (Adnkronos) - Il processo di ridimensionamento del tasso di crescita dei prezzi al consumo dovrebbe consolidarsi, determinando nella media del 2004, una variazione dell'inflazione del 2,1%. Questa la stima dell'Osservatorio economico di Confcommercio, presentata oggi dal presidente dell'Associazione Sergio Bille' a Cernobbio, in occasione della prima giornata dl Forum 'I protagonisti del mercato e gli scenari per gli anni 2000'.

Tale stima, secondo Bille', potrebbe realizzarsi ''soprattutto attraverso la decelerazione dei prezzi dei prodotti alimentari, attesa nei prossimi mesi, e il permanere di una certa stabilita' dei prezzi degli altri beni di largo consumo e di una tendenza alla riduzione dei prezzi nel segmento dei prodotti per la telefonica''.

Preoccupazioni invece vengono dai prodotti petroliferi, che secondo lo studio, potrebbero continuare ad evidenziare una tendenza all'aumento e dall'evoluzione dei prezzi di alcuni beni e servizi gestiti a livello locale, viste le difficolta' in cui versano i bilanci di molte amministrazioni. (segue)

(Ros/Lr/Ct/Adnkronos)