MARCHE: DA CONSIGLIO REGIONE 3 MLN PER I 5 DISTRETTI ECONOMICI
MARCHE: DA CONSIGLIO REGIONE 3 MLN PER I 5 DISTRETTI ECONOMICI
OBIETTIVO, RAFFORZARE COMPETITIVITA'

Osimo (An), 26 mar. - (Adnkronos) - ''Con la delibera approvata dal Consiglio regionale che prevede 3 milioni di euro da destinare ai cinque 'Coico' (Comitati di indirizzo e di coordinamento, organismi consultivi con compiti di programmazione, indirizzo e controllo delle politiche distrettuali, nati nel 2001 con la nuova Giunta regionale guidata da Vito D'Ambrosio) presenti nelle Marche (a Pesaro con il distretto del mobile; a Fabriano (An) con il distretto della meccanica; ad Osimo (An)-Recanati (Mc)-Castelfidardo (An) con il distretto plurisettoriale; a Fermo (Ap) con il distretto calzaturiero; a San Benedetto del Tronto (Ap) con il distretto agroalimentare), la Regione punta a rafforzare la competitivita' dei vari distretti''. Ad affermarlo il vice presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca, all'incontro con la stampa del pomeriggio di oggi che si e' svolto nel Comune di Osimo per presentare il provvedimento, che destina al distretto plurisettoriale di Osimo-Recanati-Castelfidardo 500 mila euro.

''I 3 milioni di euro -ha precisato Spacca- sono stati cosi' suddivisi: un milione di euro al distretto di Fermo, e 500 mila per tutti gli altri. Nello specifico, il distretto plurisettoriale di Osimo-Recanati-Castelfidardo costituisce un'area chiave dell'economia regionale''. (segue)

(Ama/Zn/Adnkronos)