MOBILITA': ROMA - PISO, FINALMENTE PIANO CONGIUNTO COMUNE-PROVINCIA
MOBILITA': ROMA - PISO, FINALMENTE PIANO CONGIUNTO COMUNE-PROVINCIA

Roma, 26 mar. (Adnkronos) - ''Apprendiamo che il sindaco Veltroni e il presidente della Provincia Gasbarra, hanno annunciato l'intenzione di varare un piano comune per la mobilita': e' proprio il caso di dire meglio tardi che mai !'' Lo afferma in una nota il presidente della Federazione romana di Alleanza nazionale, Vincenzo Piso. ''Finalmente si accorgono di questa necessita' dopo aver governato a livello nazionale, regionale, provinciale e comunale per 10 anni senza aver mai preso in considerazione questa elementare evidenza -sottolinea l'esponente di An-, sulla quale ci siamo per anni battuti come centro destra''.

''Prima del licenziamento del Prg, sia Moffa, allora Presidente della Provincia, sia Storace, per mesi hanno chiesto degli incontri tra Regione, Provincia e Comune di Roma, per armonizzare il quadro infrastrutturale, ma l'Amministrazione capitolina ha sempre fatto orecchie da mercante -ricorda Piso-. Con il risultato che il Comune ha varato negli anni, un Prg ed un Pgtu che non considerano e non si integrano, con il sistema Provincia e con il Piano di assetto territoriale da questo ente realizzato quando era guidato da Silvano Moffa''. ''Oggi, siamo al solito spot demagogico della sinistra, che -conclude Piso- da anni ci delizia con annunci ad effetto, sulla cui reale rispondenza alla realta' nutriamo forti dubbi''.

(Gma/Pe/Adnkronos)