SANITA': LAZIO, ACCORDO CON FARMINDUSTRIA SU DEBITI AZIENDE
SANITA': LAZIO, ACCORDO CON FARMINDUSTRIA SU DEBITI AZIENDE
PREVISTA PROCEDURA SPECIALE DI CERTIFICAZIONE E RIMBORSO

Roma, 26 mar. (Adnkronos/Labitalia) - E' stato sottoscritto un accordo quadro fra regione Lazio e Farmindustria sul problema del risanamento del debito delle aziende e degli istituti sanitari regionali nei confronti delle industrie farmaceutiche. ''L'accordo -si legge in una nota congiunta- rappresenta un'opportunita', e non un obbligo, per le singole imprese associate a Farmindustria di attivare una procedura ad hoc di certificazione dei debiti da parte delle Asl e, successivamente, di rimborso degli stessi, a determinate condizioni economiche, da parte della Regione''. Oltre a sanare il debito pregresso, l'obiettivo e' quello di migliorare l'efficienza complessiva del sistema, razionalizzandone i costi e riportando i tempi di pagamento dei fornitori, per il futuro, entro i limiti di 30 giorni.

La firma dell'accordo e' stata preceduta da un incontro tra l'assessore al Bilancio, Andrea Augello, e il presidente di Farmindustria, Federico Nazzari, nel corso del quale si e' deciso di avviare un confronto sistematico su spesa pubblica, politica di sviluppo industriale e attivita' di ricerca e innovazione nel Lazio.

(Lab/Pe/Adnkronos)