SCIOPERO: IN SICILIA ADESIONE ALTA IN TUTTE LE FABBRICHE
SCIOPERO: IN SICILIA ADESIONE ALTA IN TUTTE LE FABBRICHE

Palermo, 26 mar. - (Adnkronos) - E' alta in Sicilia, secondo le prime rilevazioni dei sindacati, l'adesione allo sciopero generale. Le percentuali oscillano mediamente tra il 70 e il 90 per cento, ma in numerose realta' produttive l'astensione ha interessato tutti i dipendenti. Alla Fiat di Termini Imerese (Palermo) hanno incrociato le braccia il 90% dei 1.700 operai; il 95% nei Cantieri navali di Palermo. Sempre nel capoluogo si e' astenuto dal lavoro il 70% dei 2.000 lavoratori dell' Amat, l' azienda del trasporto urbano. Alle Cementerie di Porto Empedocle (Agrigento) si e' fermato il 95% dei 250 dipendenti.

All' Enel di Caltagirone (Catania), stop dell'85% dei lavoratori. Nell'Asl 2 di Caltanissetta sciopera il 50% dei dipendenti. A Catania l'astensione e' stata totale nello stabilimento della Coca Cola e alla Latte Sole (gruppo Parmalat), l'80% alla Galbani. A Messina hanno scioperato il 100% dei lavoratori della Birra Messina e il 100% di quelli della Ciappazzi (gruppo Parmalat). A Trapani, nei cantieri navali il 100% dei dipendenti; nell' azienda Florio il 30%. Alla Poiatti di Mazara del Vallo (Trapani) hanno incrociato le braccia il 70% dei lavoratori.

(Ter/Ct/Adnkronos)