SCIOPERO: UGL-CETICA, GOVERNO APRA CONFRONTO SU WELFARE
SCIOPERO: UGL-CETICA, GOVERNO APRA CONFRONTO SU WELFARE
'LE ADESIONI DIMOSTRANO URGENZA DI UNA NUOVA POLITICA ECONOMICA'

Roma, 26 mar. (Adnkronos) - Il governo apra subito il confronto sul Welfare, colgiendo l'importanza di questa mobilitazione. Lo afferma, in una nota, il segretario generale dell'Ugl- Unione generale del lavoro, Stefano Cetica, commentando le adesioni allo sciopero nazionale di oggi. ''Il governo colga l'importanza di questa mobilitazione - sottolinea il segretario - aprendo subito il confronto sul nuovo Welfare e sulle politiche di sviluppo necessarie per far uscire il paese da una difficile congiuntura economica che sta penalizzando le famiglie, i lavoratori dipendenti ed i pensionati''.

''La grande adesione allo sciopero che stiamo registrando in tutta Italia - conclude Cetica - dimostra quanto siano fondate le ragioni del sindacato e quanto sia urgente una inversione di rotta nelle scelte di politica economica''.

(Isb/Gs/Adnkronos)