USA: SPESA AL CONSUMO FEBBRAIO INFERIORE ALLE ATTESE
USA: SPESA AL CONSUMO FEBBRAIO INFERIORE ALLE ATTESE
EURO IN SALITA CONTRO BIGLIETTO VERDE DOPO DEBOLE DATO

Washington, 26 mar. - (Adnkronos/Marketwatch) - Delude la spesa al consumo Usa del mese di febbraio. Se il mercato si aspettava un aumento delle spese personali pari allo 0,5%, il Dipartimento del Commercio ha annunciato un piu' modesto dato a +0,2%, dopo il rialzo dello 0,5% di gennaio. Notizie piu' buone dal reddito personale, cresciuto dello 0,4% (stima a +0,3%), dopo l'incremento dello 0,3% di gennaio. Il Dipartimento ha annunciato inoltre che la spesa al consumo reale Usa si e' rivelata piatta a febbraio, la performance peggiore dallo scorso settembre, dopo il +0,2% di gennaio.

I dati complessivamente deludenti hanno spinto subito l'euro a recuperare terreno nei confronti del biglietto verde. La moneta unica e' salita fino a 1,2213 dollari e al momento veleggia a 1,2183 dollari. Attesa alle 09,45 di New York (le 15,45 italiane), la fiducia dei consumatori Michigan.

(Mdm-Gct/Rs/Adnkronos)