IRAQ: EPIFANI, ONU ANTIDOTO CONTRO DILAGARE GUERRA
IRAQ: EPIFANI, ONU ANTIDOTO CONTRO DILAGARE GUERRA
C'ERA CHI PENSAVA SAREBBE STATA UNA PASSEGGIATA...

Roma, 18 apr. - (Adnkronos) - L'Onu resta l'unico antidoto contro il dilagare del conflitto in Iraq. Per questo motivo il segretario generale della Cgil, Guglielmo Epifani, auspica che ai contingenti militari si sostituiscano al piu' presto i caschi blu delle Nazioni Unite perche', ha affermato nel suo intervento all'assemblea nazionale del Correntone Ds, in svolgimento al teatro Eliseo di Roma, ''contro questo terrorismo la guerra non doveva essere usata''.

La guerra, infatti, ha avuto l'effetto di alimentare il risentimento anti-occidentale in tutto il Medio Oriente e i Paesi islamici. ''Eppure -ha osservato- c'era chi pensava che sarebbe stata una passeggiata e che poi, terminato il conflitto, si sarebbero fatti tanti affari con la ricostruzione. Non e' stato cosi''', constata con amarezza. E allora e' indispensabile lasciare al piu' presto il campo alle Nazioni Unite poiche' ''l'Onu e' l'unico soggetto che puo' evitare di farci pagare con una tragedia l'allargamento del conflitto. E' -ha concluso- l'unico antidoto all'errore iniziale della guerra''.

(Ruf/Ct/Adnkronos)