IRAQ: LA RUSSA, POLITICA NON DEVE TRATTARE CON TERRORISMO
IRAQ: LA RUSSA, POLITICA NON DEVE TRATTARE CON TERRORISMO
E' COMPITO DEI SERVIZI SEGRETI

Roma, 18 apr. - (Adnkronos) - ''La politica non deve scendere a trattative con il terrorismo''. E' quanto dichiara Ignazio La Russa, coordinatore di Alleanza Nazionale che sostiene che liberare gli ostaggi ''deve essere un problema dei servizi segreti, questo fa parte del loro compito e non della politica''.

''E' giusto che loro intervengano con ogni mezzo per farlo, come e' sempre avvenuto, ma e' inammissibile che un governo operi per una trattativa politica''.

(Rif/Ct/Adnkronos)