IRAQ: SAPPE, RICORDARE IN LIGURIA TUTTE LE VITTIME CRIMINI
IRAQ: SAPPE, RICORDARE IN LIGURIA TUTTE LE VITTIME CRIMINI

Roma, 18 apr. - (Adnkronos) - ''E' doveroso esprimere il nostro sincero cordoglio ai familiari di Fabrizio Quattrocchi per la tragica morte del loro caro, ma credo sarebbe piu' opportuno che la Regione Liguria ricordasse tutte le vittime della criminalita', istituendo in Liguria la Giornata della Memoria''. Roberto Martinelli, segretario generale aggiunto del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria Sappe, commenta cosi' la proposta del vice presidente della giunta regionale Gianni Plinio di scoprire una targa in memoria di Quattrocchi.

''Il nostro impegno -aggiunge- deve essere quello di mantenere viva la fiamma del ricordo perche' vogliamo e dobbiamo ricordare, far ricordare e diffondere i valori umani, civili e morali in difesa dei quali sono caduti tanti militari e civili italiani, a Nassyria come nei mesi terribili del terrorismo brigatista. E' quindi necessario ricordare tutti coloro che sono caduti per mano della criminalita'''. ''E' in questa logica -prosegue Martinelli- che ho chiesto lo scorso settembre al presidente Biasotti e al vice presidente ed assessore Plinio di istituire, in Liguria, un 'Giornata della memoria' in onore di tutte le vittime del terrorismo, della mafia, del dovere e di ogni forma di criminalita'''.

(Inf/Ct/Adnkronos)