M.O.: MASTELLA, SIAMO AD UNA GUERRA MONDIALE DI FATTO
M.O.: MASTELLA, SIAMO AD UNA GUERRA MONDIALE DI FATTO

Napoli, 18 apr. -(Adnkronos)- ''Andando avanti cosi' siamo al disastro, possiamo essere al principio di una guerra mondiale di fatto''. Lo ha detto il segretario dell'Ap-Udeur Clemente Mastella, a margine della seconda giornata della Conferenza programmatica nazionale di Napoli, commentando l'uccisione del leader di Hamas Abdel Aziz Rantisi.

''Il terrorismo ha posto condizioni di guerra negli Stati uniti- ha detto Mastella- in Spagna come in altri Paesi d'Europa e del mondo, siamo ad un'altra guerra mondiale''. Secondo Mastella e' necessario che ''questa amministrazione americana ceda il campo ad un'altra piu' saggia e aperta al contributo degli alleati veri''. Il leader dell'Udeur ha anche sottolineato il rischio che ''le elezioni nei Paesi dove si andra' a votare, siano 'drogate' dall'aspetto paura per tutto quello che puo' accadere al singolo cittadino''.

(Ana/Ct/Adnkronos)