BOLOGNA: RFI, IPOTESI CEDIMENTO TRAVERSINA NON ANCORA VERIFICATA
BOLOGNA: RFI, IPOTESI CEDIMENTO TRAVERSINA NON ANCORA VERIFICATA
PRECISAZIONE TRENITALIA SU DERAGLIAMENTO CONVOGLIO

Bologna, 27 apr. - (Adnkronos) - Al momento sono in corso i necessari accertamenti da parte dei tecnici di Rfi e nessuna ipotesi puo' essere esclusa per lo svio, termine tecnico usato per dire che solo la vettura motrice ha messo le prime due ruote fuori dai binari, del convoglio interregionale Milano-Bologna che verso le 10,30 di stamattina si e' fermato tra le stazioni di Lavino e quella del capoluogo emiliano creando qualche apprensione ma nessuna conseguenza ai passeggeri che vi erano a bordo.

Per tale ragione, allo stato, l'ipotesi del cedimento di una traversina, come detto in un precedente lancio, e' tutta da verificare e ha lo stesso valore di numerose altre ipotesi che sull'incidente possono essere fatte.

(Mea/Pn/Adnkronos)