IRAQ: SINDACATI TOSCANI, NO A TERRIBILE RICATTO A ITALIANI
IRAQ: SINDACATI TOSCANI, NO A TERRIBILE RICATTO A ITALIANI

Firenze, 27 apr. - (Adnkronos) - Sulla vicenda degli ostaggi italiani in Iraq pende ''un terribile ricatto, rivolto a tutto il popolo italiano dai sequestratori'. Lo sottolinea una nota diffusa al termine della riunione dei direttivi unitari di Cgil, Cisl e Uil della Toscana. Le tre organizzazioni sindacali toscane hanno poi ribadito l'auspicio che il governo si muova su due binari: ''fare tutto il necesario per salvare gli ostaggi e al tempo stesso accelerare l'assunzione di poteri da parte degli iracheni e l'intervento della comunita' internazionale sotto l'egida dell'Onu''.

(Red-Xio/Rs/Adnkronos)