LAZIO: CIOCCHETTI (UDC), PDL PER RICONOSCERE AUTISTA SOCCORRITORE
LAZIO: CIOCCHETTI (UDC), PDL PER RICONOSCERE AUTISTA SOCCORRITORE

Roma, 27 apr. - (Adnkronos) - Riconoscere la professionalita' dell'autista soccorritore, una figura gia' esistente ma ancora non riconosciuta a livello normativo. E' questo l'obiettivo della proposta di legge regionale per il riconoscimento della professione di autista soccorritore presentata dal capogruppo dell'Udc del Lazio, Luciano Ciocchetti, nel corso del primo raduno nazionale 'Autisti Soccorritori', organizzato dalla Coes Lazio, l'associazione conducenti emergenza sanitaria, all'ospedale Forlanini di Roma.

''Con questa proposta di legge -ha spiegato Ciocchetti- si intende colmare un vuoto legislativo della nostra Regione, ossia definire il profilo dell'autista soccorritore, determinando i criteri selettivi di accesso, i criteri didattici e scientifici di formazione ed i criteri di aggiornamento professionale. Sono convinto che un adeguato servizio sanitario deve apportare competenze e professionalita' qualificate anche in contesti operativi dotati di minor visibilita', ma sempre comunque essenziali in situazioni di emergenza nei confronti dell'utente''.

(Ala/Pn/Adnkronos)