PALERMO: TROVATI RESTI UMANI, CANTIERE SOTTO SEQUESTRO PER ANNI
PALERMO: TROVATI RESTI UMANI, CANTIERE SOTTO SEQUESTRO PER ANNI
I LAVORI SONO RIPARTITI SOLO A OTTOBRE 2003 3 EPOI RIBLOCCATI

Palermo, 27 apr. - (Adnkronos) - Il cantiere edile nel quale sono stati trovati nel pomeriggio di oggi nuovi resti umani, e' stato sotto sequestro per anni. Nell'ottobre del 2003 sono ripresi i lavori per la realizzazione di decine di alloggi popolari, ma dopo qualche mese, ci fu un nuovo stop della Procura che sequestro' il cantiere per il rischio amianto.

Gli edifici erano stati realizzati, infatti, con il rivestimento del materiale tossico. I lavori sono ripartiti da poco tempo, dopo una bonifica, ma adesso sono di nuovo sospesi a causa del ritrovamento delle ossa e del teschio.

(Ter/Ct/Adnkronos)