SICILIA: ASSESSORE NOE', AVVIATE PROCEDURE DECADENZA COSAL
SICILIA: ASSESSORE NOE', AVVIATE PROCEDURE DECADENZA COSAL

Palermo, 27 apr. - (Adnkronos) - L'amministrazione regionale della Sicilia ha gia' avviato la procedura per la decadenza della concessione mineraria alla Cosal, in modo da poterla trasferire ad eventuali altri imprenditori. E' quanto annunciato oggi dall'assessore regionale all'Industria siciliana, Marina Noe', al curatore fallimentare della ex Ciappazzi, Morini. Marina Noe' ha fatto sapere, inoltre, che ''si sta definendo una chiamata di interesse che contenga quale primo elemento il mantenimento dei livelli occupazionali''.

''L'incontro di oggi- ha commentato l'assessore Noe' - e' stato proficuo. Da parte di entrambi vi e' stata la massima disponibilita' a collaborare nell'ottica di intraprendere un nuovo percorso di rilancio dell'azienda. Il governo regionale ha ribadito l'esigenza di salvaguardare i livelli occupazionali e di tutelare la risorsa mineraria, rendendo noti i provvedimenti che si intendono attuare, ovvero la decadenza della concessione e la chiamata d'interesse''. (segue)

(Ter/Ct/Adnkronos)