SICUREZZA: MARCHE, SEMINARIO AD ANCONA TRA FORZE DI POLIZIA
SICUREZZA: MARCHE, SEMINARIO AD ANCONA TRA FORZE DI POLIZIA
OREFICINI, PERCORSI COMUNI PER AZIONE OMOGENEA SUL TERRITORIO

Ancona, 27 apr. - (Adnkronos) - L'integrazione delle politiche e la cooperazione tra Forze di Polizia quale esempio concreto di interattivita' per rispondere all'esigenza di sicurezza dei cittadini. E' quanto emerso dal seminario di formazione congiunta tra la Polizia statale e la Polizia locale, promosso dalla Regione Marche, e che si e' svolto oggi in Prefettura ad Ancona, al quale hanno partecipato oltre cento persone, tra agenti della Polizia di Stato, Carabinieri, agenti della Guardia di Finanza e delle Polizie municipali.

''La finalita' - ha affermato Roberto Oreficini, Capo di Gabinetto della presidenza della Giunta regionale delle Marche - e' quella di iniziare percorsi comuni di conoscenza e aggiornamento professionale per agire sul territorio in maniera omogenea. Il seminario, primo di quattro incontri che si terranno nelle province marchigiane, ha inaugurato l'attuazione del Protocollo d'intesa firmato dal presidente della Regione Marche, Vito D'Ambrosio, e dal ministro dell'Interno, Giuseppe Pisanu, in materia di formazione congiunta degli operatori della sicurezza''.

''Proprio la Prefettura di Ancona -ha precisato Oreficini- e' stata indicata come punto di raccordo: sara' la sede del Sistema informativo comune (Sic), una banca dati che, per la prima volta, aggreghera' informazioni statistiche regionali, provenienti dalla Polizia locale e dalle forze di Polizia statali''. (segue)

(Ama/Pn/Adnkronos)