SOMMERSO: ROMA, CC SCOPRONO 49 LAVORATORI IN NERO
SOMMERSO: ROMA, CC SCOPRONO 49 LAVORATORI IN NERO
ATTIVITA' D'INTERVENTO ISPETTORATO LAVORO PER SICUREZZA CANTIERI EDILI

Roma, 27 apr. - (Adnkronos) - Il comando dei Carabinieri dell'Ispettorato del lavoro di Roma ha svolto, sotto il coordinamento del comandante Giovanni Scialdone, una serie di ispezioni volte a contrastare il fenomeno del lavoro sommerso, le violazioni delle norme sugli appalti pubblici e della normativa che tutela il lavoro minorile, l'evasione contributiva previdenziale ed assistenziale e a garantire la sicurezza e l'igiene nei luoghi di lavoro.

Nel corso dell'operazione, sottolinea una nota, sono stati scoperti 49 lavoratori in nero, sono state effettuate 66 ispezioni, sono stati visitati 29 cantieri ed attivita' commerciali e sono stati trovati al lavoro 204 lavoratori. Sono state inoltre denunciate sette persone, sono stati individuati due extracomunitari clandestini ed e' stato trovato un minore occupato illecitamente. (segue)

(Pao/Ct/Adnkronos)