STRAGI NAZIFASCISTE: TOSCANA, PROCESSO PER STRAGE CERTOSA FARNETA
STRAGI NAZIFASCISTE: TOSCANA, PROCESSO PER STRAGE CERTOSA FARNETA
DOMANI A LA SPEZIA UDIENZA PRELIMINARE

Lucca, 27 apr. - (Adnkronos) - Nel Tribunale Militare di La Spezia domani inizia il secondo processo per le stragi nazi-fasciste in Toscana del periodo 1943-1945. Alle ore 9 si terra' l'udienza preliminare per gli eccidi conseguenti al rastrellamento avvenuto nella Certosa di Farneta (Lu) il 1 settembre 1944. A rappresentare la Regione Toscana, costituitasi parte civile, sara' presente il vice-presidente del Consiglio regionale Enrico Cecchetti.

Rispetto al procedimento per Sant'Anna di Stazzema, avviato sempre dal procuratore militare Marco De Paolis ed adesso in corso di dibattimento, per i fatti della Certosa di Farneta, che condussero all'esecuzione di circa 60 civili inermi, tra cui un vescovo e numerosi frati portati via dal convento, questa volta c'e' un imputato con responsabilita' di comando. (segue)

(Bea/Rs/Adnkronos)