TOSCANA: AGRICOLTURA A RAGGI X, BOOM DI IMMIGRATI IN REGIONE (4)
TOSCANA: AGRICOLTURA A RAGGI X, BOOM DI IMMIGRATI IN REGIONE (4)

(Adnkronos) - La domanda di lavoro nell'agriturismo, sempre secondo l'Irpet, aumenta. Il 18% degli intervistati ha dichiarato l'intenzione di effettuare assunzioni (6% dipendenti fissi e 12% stagionali). Complessivamente al momento della rilevazione sono stati quantificati poco meno di 9.000 addetti nelle aziende agrituristiche toscane, di cui 2/3 (5.700) di manodopera familiare fissa, circa 1.000 dipendenti a tempo indeterminato, quasi 2.000 dipendenti stagionali ed un piccolo numero di familiari stagionali.

L'impatto della nuova occupazione nelle aziende che hanno dichiarato un aumento e' stimato in circa 830 unita'. La maggior parte delle aziende ha dichiarato di non prevedere un incremento del numero di dipendenti, quanto piuttosto un maggior impegno dei lavoratori gia' presenti in azienda a vario titolo. Cio' implica una redistribuzione dei compiti e quindi una riqualificazione professionale in cui i familiari sono coinvolti piu' frequentemente. (segue)

(Bea/Ct/Adnkronos)