TOSCANA: MARTINI, SERVIZIO CIVILE VOLONTARIO ANCHE PER GLI STRANIERI
TOSCANA: MARTINI, SERVIZIO CIVILE VOLONTARIO ANCHE PER GLI STRANIERI
CONVEGNO OGGI A FIRENZE

Firenze, 27 apr. - (Adnkronos) - ''Per il primo gennaio 2005 la Toscana avra' pronta la legge sul Servizio Civile Volontario''. Con questo auspicio il presidente della Regione Toscana Claudio Martini ha aperto i lavori della giornata 'Il nuovo servizio civile in Toscana' che si e' tenuta oggi al Teatro della Compagnia di Firenze, alla presenza di quei giovani toscani che hanno scelto il servizio civile ''come forma di solidarieta' verso i piu' deboli''. Martini ha inoltre affermato che si trattera' di ''una legge che sviluppera' ancor di piu' quel tessuto solidale e di impegno verso gli altri che pone il nostro territorio all'avanguardia nel contesto nazionale dell'impegno solidale''.

La nuova legge, ha aggiunto Martini, ''dovra' garantire anche una serie di incentivi che possano sostenere l'impegno di tutti quei ragazzi e quelle ragazze che scelgono il servizio civile volontario. Penso a un contributo economico, ma anche a facilitazioni per l'utilizzo dei mezzi di trasporto, per garantire crediti nei percorsi formativi ed altre facilitazioni che stiamo studiando''. Al convegno, organizzato dalla Regione Toscana e dal Forum del Terzo Settore e' intervenuto anche il vicepresidente della Giunta regionale Angelo Passaleva che rivolgendosi direttamente ai giovani ha sottolineato come il servizio civile volontario non sia ancora sufficientemente conosciuto. (segue)

(Bea/Rs/Adnkronos)