TRAFFICO: AUTO 'IN CONDOMINIO' GIA' IN 9 CITTA', RIDUCE SMOG (4)
TRAFFICO: AUTO 'IN CONDOMINIO' GIA' IN 9 CITTA', RIDUCE SMOG (4)

(Adnkronos) - Ma quali i vantaggi del car sharing? Dal punto di vista economico il car sharing ? fatto per quei soggetti che fanno dell'auto un uso non eccessivo, per motivi principalmente legati al tempo libero e alle commissioni, utilizzando il trasporto pubblico per gli spostamenti sistematici (lavoro, scuola, ecc.) Per questi soggetti la convenienza anche economica ad usare il car sharing invece di possedere un auto privata ? tangibile. Bench? i conti cambino significativamente in funzione di molte variabili (classe del veicolo, disponibilit? o meno di un ricovero per l'auto, ecc), oltre che dei chilometri percorsi annualmente, si pu? dire che la convenienza economica si situi al di sotto di una percorrenza media annua tra i 5.000 e 10.000 i km.

Per chi, ad esempio possiede un'auto di alta cilindrata, la soglia di convenienza si pu? addirittura posizionare sui 12.000 km. Ad esempio, con una station Wagon media, percorrendo 6.000 km annui si pu? risparmiare pi? del 25% del costo annuo dell'auto privata. I conti diventano ancora pi? vantaggiosi se si tiene conto che chi rinuncia all'auto privata a favore del car sharing riduce in genere il chilometraggio percorso in auto a favore del mezzo pubblico. Se si cumulano i due vantaggi (sulla base dei dati provenienti dalle esperienze internazionali), la soglia di convenienza del car sharing si alza a chi attualmente percorre pi? di 7.000 Km annui per una city convenienza economica del car sharing per ogni utente. (segue)

(Ccr/Ct/Adnkronos)