UE: UN GIORNALISTA IN BICICLETTA PER 10 MILA CHILOMETRI
UE: UN GIORNALISTA IN BICICLETTA PER 10 MILA CHILOMETRI
DA LA VALLETTA ALL'ESTONIA ATTRAVERSO I 'NUOVI' PAESI

Roma, 27 apr. (Adnkronos)- 10.000 chilometri in bicicletta attraverso i Paesi che da quest'anno diventeranno i nuovi membri dell'Unione Europea. E' questo il progetto di Matteo Scartabelli, giornalista, che iniziera' la sua lunga pedalata il primo maggio da La Valletta, a Malta, e che attraversera' i tredici Paesi protagonisti dell'allargamento dell'unione europea. L'avventura, che terminera' a settembre in Estonia, non vuole essere un'impresa sportiva, ma un viaggio alla scoperta della nuova Europa. Nell'occasione l'Euro-Trotter portera' un messaggio di benvenuto che gli e' stato affidato dal presidente della Commissione Europea, Romano Prodi.

''L'intento di questa iniziativa -spiega Matteo Scartabelli, che ha lavorato per Il Giorno, Class Editori, Rai, Freedomland- e' quello di raccontare e documentare l'integrazione dei popoli dal punto di vista della strada. Quella strada che anima migliaia di mercati, taglia campi coltivati, distese desertiche e metropoli sovraffollate. ''Ho scelto la bicicletta perche' ho scoperto che suscita uno straordinario senso di confidenza nella gente, e perche' rappresenta il mezzo di trasporto piu' umano e democratico del mondo. E' stupefacente la familiarita' -conclude Scartabelli- che suscita un ciclista che cerca la via sulla cartina o divora un po' di frutta su una panchina''.

(Stg/Pe/Adnkronos)