IRAQ: AL YAWER, PRIMA L'AMNISTIA POI RIPRISTINO PENA DI MORTE (2)
IRAQ: AL YAWER, PRIMA L'AMNISTIA POI RIPRISTINO PENA DI MORTE (2)

(Adnkronos) - ''Se i ribelli mostrano di essere realmente dispiaciuti per quello che hanno fatto e firmano una dichiarazione che non accadra' piu'... allora non dovremmo chiedere nulla - ha detto al Yawer - Hanno ucciso i nostri cari...hanno ucciso miei cari amici. Se continuiamo a tormentarci su questo allora diventera' un circolo di sangue e noi dobbiamo rompere questo circolo''.

Al Yawer ha detto di aver inviato un messaggio indiretto ai ribelli perche' si arrendano: ''Non posso e non voglio avere contatti con questa gente che uccide, ma indirettamente sto inviando loro un messaggio: 'puoi fuggire, ma non puoi nasconderti'. Molte persone hanno detto che intendono fruire dell'amnistia e che vogliono farlo attraverso di me''.

(Giz/Ct/Adnkronos)