IRAQ: LA CIA HA DISTORTO ED ESAGERATO PROVE NEL LIBRO BIANCO DEL 2002 (4)
IRAQ: LA CIA HA DISTORTO ED ESAGERATO PROVE NEL LIBRO BIANCO DEL 2002 (4)

(Adnkronos) - La versione pubblica era stata subito usata dal Presidente Bush nel suo famoso discorso a Cincinnati, un discorso in cui disse che ''l'Iraq potrebbe decidere in un qualsiasi giorno a venire di consegnare armi chimiche o biologiche a un gruppo terroristico. Una alleanza con i terroristi potrebbe consentire al regime iracheno di attaccare l'America senza lasciare impronte''.

Censurato in parte dal Libro Bianco anche il parere del dipartimento dell'Energia Usa sui tubi di alluminio acquistati dall'Iraq, componenti che, secondo i massimi esperti americani di tecnologia nucleare bellica, ''non erano probabilmente parte di un programma nucleare''.

L'autorevole parere e' stato trasformato con ''la maggior parte degli specialisti dell'intelligence asserisce che questo (programmi nucleari bellici, ndr) e' il loro uso predestinato, ma alcuni ritengono che questi rubi siano probabilmente destinati a programmi per armi convenzionali''.

(Tel/Zn/Adnkronos)