ABRUZZO: RECUPERATO CORPO RAGAZZO ANNEGATO NEL FIUME ATERNO
ABRUZZO: RECUPERATO CORPO RAGAZZO ANNEGATO NEL FIUME ATERNO

L'Aquila, 11 ago. - (Adnkronos) - Il corpo del tredicenne Tobia Lerza, di Raiano (Aquila) scomparso nel pomeriggio di ieri dopo essersi tuffato in acqua con altri amici nel fiume Aterno e' stato ripescato nel corso della notte dai sommozzatori e vigili del fuoco di Teramo.

Il giovane e' morto per annegamento. Secondo quanto hanno raccontato gli amici il ragazzo si era lanciato da una altezza di quasi otto metri, cosi' come aveva fatto in altre occasioni e anche ieri prima della tragedia. Dopo il tuffo il ragazzo prima e' stato rigettato dalla corrente e poi risucchiato. Le operazioni di soccorso sono proseguite durante la notte anche se ostacolate dalla forte pressione della corrente in quel punto del fiume.

(Aab/Ct/Adnkronos)