CLONAZIONE: GB, PRIMA AUTORIZZAZIONE PER FINI TERAPEUTICI (5)
CLONAZIONE: GB, PRIMA AUTORIZZAZIONE PER FINI TERAPEUTICI (5)
ANTINORI, 'IN ITALIA SIAMO ALL'ANNO ZERO, SIRCHIA SI DIMETTA'

(Adnkronos) - ''Una notizia che mi riempie di gioia e un passo avanti per la scienza di cui mi prendo un pochino di merito per le tante battaglie culturali che ho condotto anche in Inghilterra''. E' entusiastico il commento del ginecologo Severino Antinori, presidente della Societa' italiana di medicina della riproduzione. ''Sono anni che mi batto per promuovere la clonazione umana a fine terapeutici. Quella che arriva dall'Inghilterra e' una notizia magnifica perche' le potenzialita' di questo tipo di ricerca sono eccezionali'', aggiunge l'esperto. ''Peccato -sottolinea subito dopo Antinori- che mentre il mondo va avanti, oggi che anche l'Inghilterra ha 'tolto il burka', i 'talebani' italiani continuino a tenere il nostro Paese nell'oscurantismo''. ''Mi chiedo -prosegue il ginecologo- perche' l'Italia debba essere sempre il fanalino di coda. Mentre arrivano notizie straordinarie dall'estero, in Italia continuiamo a impedire alla gente di curarsi scegliendo la morte invece che la vita''.

Un ''clima oscurantista'' insomma che, secondo il ginecologo romano, e' alimentato anche dal ministro della Salute Girolamo Sirchia che ''dovrebbe dimettersi subito''. ''La legge sulla fecondazione assistita -sottolinea Antinori- e' una legge mostruosa che spero venga abrogata al piu' presto. Per questo invito tutti gli italiani a firmare il referendum''. ''Quanto a Sirchia -conclude il medico- do' un consiglio al premier Berlusconi: credo che farebbe un gran bene al suo governo liberarsi del signor Sirchia''. (segue)

(Red/Opr/Adnkronos)