ENERGIA: TORINO, ANCHE LE CENTRALI ELETTRICHE DANNO SPETTACOLO
ENERGIA: TORINO, ANCHE LE CENTRALI ELETTRICHE DANNO SPETTACOLO

Torino, 11 ago. (Adnkronos)- Conoscere i segreti dell'energia e ascoltare della buona musica. Domani e venerdi' torna il tradizionale appunatmento estivo con 'Centrale Aperta', l'iniziativa che permettera' a tutti di visitare l'impianto Enel di Usseglio, nel torinese, che offrira' anche al pubblico un momento di spettacolo con l'esibizione della grande jazzista Anna Maria Castelli, vincitrice del Premio Musica Europea 2002, e di Gianni Coscia, uno fisarmonicisti piu' apprezzati al mondo.

L'iniziativa, che rientra nel progetto di Enel 'Natura e Territorio', ha l'obiettivo di far diventare la centrale un luogo di incontro e di informazione, dove consocere dome funziona la 'Fabbrica dell'energia', quali sono le tecnologie applicate, come viene rispettato l'ambiente e come la centrale si integra nel territorio che la ospita. Domani, poi, sara' di scena la musica con lo spettacolo 'Libere Atmosfere', organizzato in collaborazione con il Comune e la Pro Loco di Usseglio. La centrale idroelettrica del Crot e' stata realizzata nel 1931 e produce 48 milioni di chilowattora, pari al consumo di 16 mila famiglie.

(Ept/Pe/Adnkronos)