IMMIGRATI: QUATTRO NUOVI SBARCHI A LAMPEDUSA (11)
IMMIGRATI: QUATTRO NUOVI SBARCHI A LAMPEDUSA (11)
SINDACO LAMPEDUSA, NO A MUSEO DELLE TRAGEDIE

(Adnkronos) - Immediati i commenti alla proposta della parlamentare dell'Udc. ''Non sono d'accordo per la creazione di un museo per l'immigrazione. E' come rappresentare stabilmente le tragedie'', fa sapere il sindaco di Lampedusa Bruno Siragusa, dicendosi contrario all'idea di un museo dell'immigrazione da allestire in Sicilia e in particolare nell'isola. Diversa accoglienza, invece, da parte dello scrittore siciliano Vincenzo Consolo, per il quale ''piu' che un museo dell'immigrazione in questo momento occorrerebbe parlare di un museo della nostra barbarie. Il mar Mediterraneo e' pieno di cadaveri di immigrati. dovremo vergognarci''.

''Sono d'accordo con l'idea di istituire un museo dell'immigrazione. Sosterro' questa proposta che ritengo brillante'', sottolinea il vicepresidente dell'Assemblea regionale siciliana, Vladimiro Crisafulli. A giudizio di Crisafulli, infatti, ''ricordare le tragedie degli immigrati che arrivano in Italia serve per ricordare le tragedie subite dagli italiani che migravano verso l'America''.

''Sono molto favorevole all'idea. Tra l'altro ci sono alcune proposte di legge alla Camera, e anche io ne sono firmatario, per l'istituzione di un Museo Nazionale per l'Immigrazione, da attuarsi in diverse sedi''. A dichiararlo Giampiero D'Alia, parlamentare messinese dell'Udc, per il quale ''occorre partire dalla nostra memoria per capire la storia degli altri e visto che la nostra e' una storia di immigrazione, nessuno meglio di noi puo' comprendere questo fenomeno''. (segue)

(Red/Opr/Adnkronos)