IMMIGRATI: ZANON (VENETO), REGIONI PARTECIPINO A GOVERNO FLUSSI
IMMIGRATI: ZANON (VENETO), REGIONI PARTECIPINO A GOVERNO FLUSSI
L'ASSESSORE AI FLUSSI MIGRATORI CHIEDE CERTEZZA NELLE ESPULSIONI

Venezia, 11 ago. - (Adnkronos) - ''La Giunta regionale del Veneto ha gia' varato la propria legge sul governo dei flussi migratori. Il Governo nazionale e il Parlamento devono legiferare in materia affinche' la Bossi-Fini possa essere applicata al fine di garantire quella linea di rigore necessaria a permettere il contrasto dell'illegalita' e della clandestinita', dando certezza nelle espulsioni soprattutto per chi attua reati nel nostro territorio''. E' questo, il commento dell'assessore regionale veneto ai flussi migratori, Raffaele Zanon, sul tema dell'adeguamento della legge Bossi-Fini sull'immigrazione.

''La linea del contrasto - ha aggiunto - e' di competenza dello Stato mentre le Regioni e i sistemi di autonomie locali possono avere un ruolo nell'affiancamento alle Questure e Prefetture per velocitare le pratiche e rendere piu' credibile il sistema di integrazione degli immigrati. Procedimenti piu' celeri e difiniti consentono infatti maggiore integrazione e maggiore contrasto all'illegalita'''. (segue)

(Red-Atf/Rs/Adnkronos)