LECCO: SOCCORSO ALPINO TROVA CADAVERE IN UN BURRONE
LECCO: SOCCORSO ALPINO TROVA CADAVERE IN UN BURRONE
SI TRATTEREBBE DELLO STUDENTE CALABRESE SCOMPARSO DA FIRENZE

Milano, 11 ago. - (Adnkronos) - E' stato rinvenuto questa mattina un cadavere in avanzato stato di decomposizione di una persona precipitata per 200 metri da un burrone sopra il Cainallo di Esino, in provincia di Lecco. Il corpo e' stato ritrovato dagli uomini della squadra di soccorso alpino dei Carabinieri e volontari del soccorso alpino e con ogni probabilita' si tratterebbe di Giovanni Campisano, lo studente di Firenze di origine catanzarese scomparso un mese fa.

L'auto del giovane e' stata trovata nella stessa area montana. All'interno vi erano delle borse contenenti generi alimentari avariati. Inoltre, nella zona sovrastante il burrone era stato trovato lo zaino del giovane. La salma e' ora a disposizione dell'autorita' giudiziaria per il riconoscimento ufficiale e per l'autopsia che il magistrato potra' disporre. Sono in corso indagini per stabilire la ragione della caduta avvenuta in una zona frequentata da alpinisti ed escursionisti.

(Ile/Ct/Adnkronos)